Piacenza dall'alto: la città come non si è mai vista

Piacenza e la sua storia nello spazio e nel tempo

Piazza Cavalli
Piazza Cavalli

Piacenza dall'Alto: un'opera senza precedenti, una prospettiva di osservazione inedita per la città di Piacenza, della quale lo sguardo può cogliere la forma, la struttura e i mutamenti generati da millenni di antropizzazione del territorio grazie a spettacolari foto aeree.
Per il viaggiatore Piacenza dall’alto è la mappa ideale dello spazio in cui la città si è formata, e del tempo in cui questo affascinante processo si è compiuto.
Un oceano rosso mattone in cui l’occhio si avventura a cercare gli angoli più amati e quelli da scoprire, i monumenti-simbolo del Medioevo e del Rinascimento, la forma urbis retaggio della romanizzazione, gli assi viari che l’attraversano, il fiume Po, le espansioni urbane del Novecento.

Testi di Stefano Pronti, Marcello Spigaroli e Anna Stevani; immagini di BAMS Photo.

 

Il corso del Po
Il corso del Po
Palazzo Farnese e Arena Daturi
Palazzo Farnese e Arena Daturi
La Cattedrale di Piacenza
La Cattedrale di Piacenza
Palazzo Gotico
Palazzo Gotico
Piacenza da nord
Piacenza da nord
Via Roma e Palazzo Costa
Via Roma e Palazzo Costa